03:27 07 Dicembre 2019
Confine tra Usa e Messico

USA, Trump minaccia di chiudere il confine con il Messico

© AP Photo / Christian Torres
Mondo
URL abbreviato
316
Seguici su

Oggi il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha minacciato il Messico di chiudere il confine statunitense meridionale, perché non sta facendo niente per fermare il flusso di migranti clandestini.

"Il Messico non sta facendo NIENTE per aiutare a fermare il flusso di immigrati clandestini nel nostro Paese. Tante parole e niente fatti. Come Honduras, Guatemala e El Salvador hanno preso per anni i nostri soldi e non hanno fatto nulla. I Dems se ne fregano. È possibile chiudere il Confine Meridionale", ha scritto Trump su Twitter.

Una delle principali promesse elettorali di Trump è la costruzione di un muro sul confine con il Messico per fermare l'immigrazione clandestina. La costruzione del muro ha causato molte polemiche tra l'élite politica americana e il 22 dicembre 2018 è stato attivato lo shutdown del governo per il mancato accordo sul finanziamento della costruzione del muro durante l'approvazione del bilancio statale. Alla fine, Trump ha raggiunto un compromesso con i membri del Congresso e ha firmato il bilancio, ma ha deciso di ottenere ulteriori finanziamenti per la costruzione del muro introducendo lo stato di emergenza nelle aree di confine. Il 27 febbraio, la Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti ha approvato il blocco dello stato di emergenza. Il 14 marzo, il Senato ha votato l'adozione di una risoluzione che abolisce lo stato di emergenza imposto dal presidente Trump.

Correlati:

“Per fermare i migranti dal Messico non basta il muro”
Usa, Senato boccia dichiarazione d'emergenza per il muro
Pentagono stanzia un miliardo di dollari per costruire il muro al confine col Messico
Tags:
Immigrazione clandestina, confine, Donald Trump, Messico, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik