16:07 06 Dicembre 2019
La bandiera della Francia

La Francia rinforza la lotta all’immigrazione dall’Albania

© REUTERS / Christophe Petit Tesson/Pool
Mondo
URL abbreviato
222
Seguici su

Il ministro degli interni francese Christoph Castaner ha annunciato mercoledì misure di rafforzamento per contrastare l'immigrazione legale e clandestina dall'Albania. Lo afferma una dichiarazione congiunta adottata a seguito dei colloqui tenuti a Parigi dal ministro francese con il suo omologo albanese Fatmir Jafay.

Secondo Kastaner, durante la discussione, è stato raggiunto un accordo "per adottare una nuova serie di misure" ad integrazione ed in sviluppo di quelle che erano già state approvate dai due paesi alla fine del 2017.

Le nuove disposizioni saranno volte "a combattere le reti di contrabbandieri illegali". A tal fine, i ministerdi degli Affari Interni dei due paesi costituiranno gruppi di lavoro congiunti e verranno anche effettuate operazioni congiunte per neutralizzare tali reti.

I paesi intendono anche rafforzare il coordinamento nel controllo sulla migrazione di minori non accompagnati dai genitori. Si prevede che il numero di casi di rimpatrio in Albania aumenterà in modo significativo, in particolare con voli speciali. Secondo i dati citati, l'anno scorso 3 200 immigrati clandestini sono stati espulsi dalla Francia in Albania.

Correlati:

Più di 80 immigrati salvati al largo di Lampedusa
Guardie di frontiera bielorusse fermano canale di immigrazione clandestina verso UE
Immigrazione: Salvini, meno tragedie nel Mediterraneo, contento di aver fermato sbarchi
Tags:
emergenza immigrazione, Immigrazione illegale, Immigrazione, immigrazione, immigrazione, immigrato, Francia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik