00:24 27 Maggio 2019
Skopje, Macedonia

Soldati Macedonia del Nord saranno obbligati a prendere parte alle missioni NATO

CC BY 2.0 / Juan Antonio Segal / Skopje, Macedonia
Mondo
URL abbreviato
2418

Il Ministero della Difesa della Repubblica della Macedonia del Nord ha iniziato i preparativi per l'integrazione della legge vigente in materia di difesa, per adeguarsi alla modifica delle regole riguardanti il coivolgimento di truppe macedoni nelle operazioni della NATO.

La notizia è stata pubblicata sul sito internet del Legislatore del paese balcanico ed i cambiamenti prevedono che la partecipazione di soldati dell'esercito della Macedonia del Nord nelle missioni della NATO sarà obbligatoria e non più volontaria.

"Questo disegno di legge permetterà di schierare i soldati della Repubblica di Macedonia del Nord all’estero in operazioni e missioni NATO su base obbligatoria, così come verrà garantita la libera circolazione e il movimento delle forze della NATO nel territorio della Repubblica di Macedonia del Nord", si legge nella nota.

La modifica della legge esistente viene effettuata nel quadro del processo generale di riforma della difesa intrapreso dalla Macedonia del Nord. Gli emendamenti entreranno in vigore entro il 19 aprile di quest’anno.

Correlati:

Macedonia del Nord, esperto sulle possibili macchinazioni prima delle presidenziali
La Macedonia nella NATO, nuova sfida a Mosca
Issata bandiera NATO di fronte edificio governo Macedonia
Tags:
NATO, NATO, Macedonia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik