03:27 22 Novembre 2019
Satellite. (File)

Russia: ideato satellite “mangia-satelliti”

CC0 / Pixabay
Mondo
URL abbreviato
1181
Seguici su

La holding Rossiyskie Kosmicheskie Sistemy (RKS) ha sviluppato un satellite per la pulizia dello spazio dagli apparati spaziali dismessi, riportano i media russi.

Si presume che il “mangia-satelliti” sia in grado di macinare un oggetto e, mescolando il prodotto risultante con ossigeno e idrogeno, sarà in grado ottenere carburante per il suo movimento. Il complesso è costituito da un sistema costituito da reti a forma di cupola e cono, e un sistema di elaborazione costituito da un frantumatore e un macinatore speciale.

Il costo di creazione del dispositivo sarà di circa un miliardo di euro. Al momento, il progetto è in attesa di un brevetto.

A oggi, più di cinquemila satelliti dismessi continuano a restare in orbita insieme a più di 14.000 oggetti classificati come detriti spaziali.

Correlati:

Gli scienziati hanno lanciato nello spazio uno sciame di 100 satelliti in miniatura
La Russia lavora su nuovi satelliti militari spia
Satellite inglese in orbita catturato con simulatore di detriti spaziali "arpione"
Tags:
tecnologia, tecnologie, Tecnologia, tecnologia, Spazio, Spazio, Satellite
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik