Widgets Magazine
12:40 19 Luglio 2019
Il Pentagono, il quartier generale del Dipartimento della difesa statunitense.

Pentagono stanzia un miliardo di dollari per costruire il muro al confine col Messico

© Foto: Pubblico dominio
Mondo
URL abbreviato
0 02

Il capo del Pentagono Patrick Shanahan ha approvato l'uso di un miliardo di dollari per costruire un muro al confine con il Messico. È riportato sul sito web ufficiale del dipartimento.

I fondi saranno spesi per la realizzazione di barriere di 57 miglia (circa 91 km), migliorando strade e illuminazione nell'area delle città di Yuma (Arizona) e El Paso (Texas).

Secondo i media, questo è il primo miliardo di dollari assegnati a Donald Trump per erigere il muro.

La costruzione del muro  al confine con il Messico è stata una delle promesse elettorali di Trump. L'amministrazione presidenziale ritiene che il muro aiuterà a prevenire l'immigrazione clandestina e il traffico di droga.

La costruzione del muro è iniziata durante la presidenza di Bill Clinton ed è continuata dopo il 2006 sotto Bush. A oggi sono stati costruiti 1078 chilometri di strutture. Trump vuole costruire altri 1600 chilometri.

In primo luogo, i repubblicani sono riusciti a tenere un documento che stanziava quasi sei miliardi di dollari per questo progetto, ma non è passato al Senato. La Camera dei rappresentanti anche ha comunicato che non intendeva finanziare la costruzione.

Queste divergenze alla fine del 2018 hanno portato a una cessazione parziale dell'assegnazione di fondi alle istituzioni statali: lo shutdown.

A metà febbraio Trump ha dichiarato lo stato di emergenza al confine. In questa maniera può ricevere più di sei miliardi di dollari e fare a meno dell'approvazione del Congresso richiesta dalla Costituzione.

Correlati:

Usa, Senato boccia dichiarazione d'emergenza per il muro
“Per fermare i migranti dal Messico non basta il muro”
Usa, Trump chiederà altri 8,6 mld per costruire muro con Messico
Tags:
Pentagono, Muro al confine, Muro, muro, Muro, shutdown, Shutdown, Bill Clinton, Donald Trump, Patrick Shanahan, Messico
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik