Widgets Magazine
11:33 24 Settembre 2019
La polizia vista al luogo della sparatoria nella mosche Al Noor a Christchurch, Nuova Zelanda

Media: in Nuova Zelanda verrà creata commissione d’indagine speciale su attacco a moschee

© AP Photo / Mark Baker
Mondo
URL abbreviato
221
Seguici su

Il primo ministro della Nuova Zelanda Jacinda Ardern ha annunciato la creazione di una speciale commissione reale per indagare sull'attacco terroristico in due moschee nella città di Christchurch, riporta il New Zealand Herald.

Il 15 marzo sono state colpite due moschee a Christchurch (Isola del Sud, Nuova Zelanda), a seguito delle quali, secondo gli ultimi dati della polizia, 50 persone sono state uccise e altre 50 sono rimaste ferite. L'australiano Brenton Tarrant di 28 anni è stato accusato di omicidio, la corte ha esteso la sua detenzione fino al 5 aprile.

Secondo Ardern, lunedì il gabinetto dei ministri ha deciso che una commissione speciale  avrebbe indagato sull'attacco, e che prima di tutto avrebbe dovuto capire se i servizi di sicurezza hanno agito correttamente.

"Una commissione speciale prenderà in considerazione ciò che dovrebbe essere fatto per prevenire un attacco", ha detto Ardern in una conferenza stampa settimanale.

Correlati:

Trump respinge tesi media che lo incolpano per l’attacco in Nuova Zelanda
Nuova Zelanda, non confondiamo follia e terrorismo
La Nuova Zelanda inasprirà la legge sulla circolazione delle armi
Tags:
Indagine, Indagini, Indagine, Attacco, Attacco, Moschea, Nuova Zelanda
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik