02:20 25 Settembre 2020
Mondo
URL abbreviato
5101
Seguici su

Il ministro degli esteri tedesco, Heiko Maas, in un'intervista pubblicata oggi dal quotidiano Welt am Sonntag, ha dichiarato che la soluzione politica della crisi in Siria può essere raggiunta solo con la partecipazione della Russia.

"La Russia sta cercando di compensare l'insufficiente influenza economica che ha nel mondo con l'influenza militare, come in Siria. Non è possibile arrivare ad una soluzione politica del conflitto siriano senza i russi", ha detto Maas.

Riguardo il possibile ritorno in Siria dei rifugiati in Germania, Maas ha affermato che molti di loro in patria sono minacciati di repressione e tortura.

"Dal momento che le cose stanno in questo modo, nessuno vuole tornare al suo paese, e noi non rimpatrieremo nessuno rischi di essere minacciato", ha spiegato il ministro.

Egli ha aggiunto che attualmente sono in corso i lavori per formare un comitato costituzionale della Siria.

La decisione di creare un comitato costituzionale in Siria è stata presa durante il Congresso del dialogo nazionale siriano, che si è tenuto a Sochi nel gennaio 2018. A metà marzo, il viceministro degli esteri russo, Sergei Vershinin, ha dichiarato che i lavori per l'istituzione dell'organo hanno raggiunto progressi importanti e potrebbero essere completati a breve.

Le autorità siriane fanno regolarmente appello ai rifugiati all'estero di tornare in patria, assicurando che sarà garantita loro la sicurezza. Il presidente siriano Bashar al-Assad, il 9 ottobre 2018, ha emanato un decreto sull'amnistia generale per coloro che hanno disertato il servizio militare.

la Russia opera in Siria contro l'ISIS dal 2015 su richiesta del presidente Bashar al-Assad. Il presidente russo Vladimir Putin ha in precedenza dichiarato che l'esercito russo ha dato un contributo decisivo alla sconfitta dei terroristi in Siria. Bashar al-Assad ha ringraziato la Russia per aver "salvato la Siria". Il contributo russo alla lotta contro il terrorismo in Siria è stato notato anche dalla Cina, notando che sono stati compiuti progressi significativi nell'operazione contro il terrorismo grazie alla Russia.

Correlati:

Ministero Esteri: poco convincenti dichiarazioni USA su liberazione della Siria da Daesh
Deputato Duma: 80% merito della liberazione della Siria è della Russia e i suoi alleati
Trump: la Siria è stata liberata dall'ISIS dalla coalizione internazionale
Tags:
crisi, risoluzione, Heiko Maas, Siria
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook