04:06 24 Maggio 2019
Donald Trump incontra Kim Jong Un

Casa Bianca svela perché Trump non ha imposto nuove sanzioni a Corea del Nord

© REUTERS / Leah Millis
Mondo
URL abbreviato
413

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha annullato le sanzioni contro la Corea del Nord perché apprezza il leader della Corea del Nord, Kim Jong-un, ha dichiarato la portavoce del presidente USA Sarah Sanders.

“Il presidente Trump apprezza Kim, e non ritiene che queste sanzioni siano utili”, ha detto Sanders.

Come Trump, la portavoce non ha chiarito esattamente di quali sanzioni stesse parlando Trump. Il presidente degli Stati Uniti ha scritto su Twitter che il ministero delle Finanze venerdì ha annunciato "ulteriori sanzioni su vasta scala" nei confronti della Corea del Nord, e le ha revocate con una sua decisione.

Tuttavia, il Tesoro degli Stati Uniti non ha annunciato venerdì nuove sanzioni contro la Corea del Nord. Alla vigilia del ministero delle Finanze ha annunciato sanzioni contro due compagnie di navigazione cinesi, che, secondo i suoi dati, hanno aiutato la Corea del Nord ad aggirare le sanzioni. Il ministero ha anche aggiornato la lista delle navi, che a suo avviso violano le sanzioni contro la Corea del Nord, tra cui due che battono bandiera russa in una lista di 67 navi. Questa lista di per sé non implica l'imposizione di sanzioni.

Correlati:

“Nessuna magia”: esperto sudcoreano sulla denuclearizzazione in Corea del Nord
Media: autorità della Corea del Nord preparano lancio di missili
Usa-Corea Nord, Casa Bianca: In futuro nuovo vertice tra Trump e Kim
Tags:
Sanzioni USA, Sanzioni, Sanzioni, USA, Corea del Nord, Kim Jong-un, Donald Trump, Casa Bianca
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik