Widgets Magazine
07:30 18 Agosto 2019
I soldati israeliani vicino alle alture di Golan

Bolton spiega la decisione USA sulle Alture del Golan

© AFP 2019 / JALAA MAREY
Mondo
URL abbreviato
10116

Il consigliere del presidente USA degli Stati Uniti per la sicurezza nazionale, John Bolton, ha dichiarato che la decisione sul riconoscimento delle Alture del Golan come parte del territorio israeliano serve a contrastare la Siria e l’Iran nella regione.

Nel 1967, Israele sconfisse la Siria e occupò le alture del Golan e nel 1981 le annesse unilateralmente. Il presidente americano Donald Trump ha scritto su Twitter giovedì che era tempo che gli Stati Uniti riconoscessero le alture del Golan come parte d’Israele nell'interesse della sicurezza di Tel Aviv e della regione nel suo complesso.

"Consentire ai regimi siriani o iraniani di controllare le alture del Golan significherebbe chiudere gli occhi sulle atrocità di Assad e sulla destabilizzante presenza iraniana nella regione.Il rafforzamento della sicurezza d'Israele rafforza la nostra capacità di combattere le minacce comuni insieme", ha scritto Bolton su Twitter.

Il rappresentante del servizio diplomatico dell'UE, Maja Kocijancic, ha già dichiarato che l'Unione europea di non riconoscere ancora le alture del Golan come parte d'Israele. Maria Zakharova, portavoce del ministero degli Esteri russo, ha affermato che cambiare lo status delle alture del Golan scavalcando il Consiglio di sicurezza è una violazione diretta delle decisioni delle Nazioni Unite. Anche un certo numero di stati mediorientali si opposto alla decisione di Trump.

Correlati:

CREATURE del GOLAN
Damasco risponde a Trump riguardo le alture del Golan
Il Cremlino commenta la dichiarazione di Trump sulle alture del Golan
Tags:
Iran, Siria, Israele, John Bolton, Donald Trump, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik