22:31 25 Giugno 2019
Vaccinazione contro il morbillo

Il morbillo nelle Filippine ha ucciso 315 persone dall'inizio dell'anno

© AP Photo / Alessandra Tarantino
Mondo
URL abbreviato
403

Almeno 315 persone sono morte dall'inizio dell'anno a seguito di un'epidemia di morbillo nelle Filippine, il numero di persone infette ha superato le 21.300 persone. Lo ha riferito giovedì l'agenzia di stampa Xinhua riferendosi al ministero della Salute del paese.

Secondo il ministero, circa l'84% delle vittime del morbillo sono bambini di età inferiore ai quattro anni.

Precedentemente sono stati segnalati 286 morti e 18,500 infetti nelle Filippine.

Il morbillo è un'infezione pericolosa, la cui unica prevenzione è la vaccinazione. La malattia si manifesta con febbre alta fino a 40 gradi, così come con l'infiammazione delle membrane mucose del cavo orale e delle vie respiratorie superiori, congiuntivite ed eruzioni cutanee.

Correlati:

In Siberia si ammala di morbillo famiglia non vaccinata per credenze religiose
Ucraina, 1400 casi di morbillo in una sola settimana
Russia, Rospotrebnadzor: il morbillo è presente in 28 nazioni europee
Tags:
Morti, Filippine, Epidemia, epidemia, Malattie, morbillo
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik