12:16 18 Aprile 2019

Stimata la somma dei debiti nei confronti della Russia dai tempi dell’URSS

© Sputnik . Ramil Sitdikov
Mondo
URL abbreviato
5120

La somma dei debiti dei paesi stranieri nei confronti della Russia è pari a 40 miliardi di dolalri al 1 febbraio 2019, comunicano i media russi citando documenti del ministero delle Finanze.

Questo importo comprende anche i debiti verso l'URSS, il cui successore è la Russia. A partire dall'inizio del 2016, la somma del debito "sovietico" ha raggiunto i $34 miliardi. La Russia ha il diritto di riscuotere i debiti dell'URSS per essersi assunto gli obblighi di onorare i debiti esteri dell'Unione Sovietica.

Come si è appreso in precedenza, il 21 marzo il Ministero delle Finanze ha aperto un libro di richieste di piazzamento di eurobond: l'agenzia piazza nuove obbligazioni in dollari (scadenza 2035) ed emette eurobond in euro (scadenza 2025). In totale, il bilancio russo per il 2019 prevede prestiti esterni per tre miliardi di dollari.

Nel 2018, la Russia ha collocato gli Eurobond due volte, a marzo e a novembre. Il collocamento a novembre è stato effettuato in euro, è successo per la prima volta dal 2013.

Correlati:

Rappresentante Guaidò: solo con lui Venezuela ripagherà i debiti verso Russia e Cina
Sale a 106 miliardi di dollari il debito USA nei confronti della Russia
Yemen smette di ripagare il debito nei confronti della Russia
Tags:
debito, debiti, Debito, Debito, debito, Rating sui bond della Russia, Eurobond, Bond, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik