05:29 25 Giugno 2019
L'ombra della sonda spaziale Hayabusa

Sonda giapponese Hayabusa-2 si prepara a far esplodere bomba sull'asteroide Ryugu

© Foto: Japan Aerospace Exploration Agency
Mondo
URL abbreviato
35

I piloti della missione interplanetaria giapponese Hayabusa-2 hanno iniziato i preparativi per portare la sonda più vicino alla superficie dell'asteroide Ryugu: l'equipe scientifica sceglierà il luogo in cui verrà sganciato un dispositivo esplosivo all'inizio di aprile.

Lo ha comunicato l'ufficio stampa dell'agenzia spaziale giapponese (JAXA).

"Al momento ci aspettiamo di portare a termine questa operazione nella prima settimana di aprile. Lo scarico del pacchetto esplosivo ci aiuterà non solo a prelevare campioni profondi e puliti di materia dell'asteroide, ma anche a comparare la sua superficie prima e dopo l'apparizione dei crateri artificiali", hanno dichiarato i partecipanti della missione.

La sonda automatizzata "Hayabusa-2" è stata lanciata nello spazio nel dicembre 2014 per studiare e prelevare campioni sull'asteroide Ryugu. Gli astrofisici sperano di riportare sulla Terra i primi campioni assolutamente puri della materia originaria del sistema solare.

Tags:
JAXA, Spazio, asteroide, Scienza e Tecnica, Astronomia