12:16 18 Aprile 2019
Su-57

Aviazione militare USA cerca appaltatori per creare target simili ai caccia russi Su-57

© Sputnik . Ministero della Difesa russo
Mondo
URL abbreviato
309

Le forze aeree statunitensi hanno pubblicato un bando per cercare potenziali appaltatori in grado di creare bersagli aerei che imitino "velivoli nemici", tra cui il caccia di quinta generazione russo Su-57, segnala RT con riferimento al documento dell'appalto.

Si osserva che questa commessa occorre per le "varie minacce in tutto il mondo", oltre ai tagli del budget militare statunitense.

Secondo il documento, per elaborare specifici scenari di test, l'aviazione militare statunitense chiede un "insieme di soluzioni tecniche ed equipaggiamenti per bersagli aerei", inclusi dispositivi di trasmissione radio, dispositivi di guerra elettronica e riflettori di calore.

Su-57
© Sputnik . Ministero della Difesa russo

Il documento afferma che i bersagli aerei, che devono imitare il russo Su-57 ed i cinesi J-20 e FC-31, dovrebbero essere controllati a distanza e in grado di atterrare da soli e riprendersi dopo il contatto con l'acqua salata. Secondo il bando, fino al momento della distruzione dovrebbero funzionare per almeno 10 voli per un totale di 30 ore di volo.

"I bersagli distrutti devono essere in grado di emettere i segnali radio ed elettronici appropriati (J-20, Su-57, ecc.) a seconda del dato scenario di test".

Il Su-57 (precedentemente noto come PAK FA) è un caccia multifunzione di quinta generazione progettato per distruggere tutti i tipi di bersagli aerei, terrestri e navali sfruttando sistemi di difesa aerea. L'aviazione russa riceverà il primo lotto di questi velivoli quest'anno.

Correlati:

All'aeronautica russa i caccia di quinta generazione Su-57 nel 2019
I caccia russi Su-57 non interessano solo all'India
Putin sicuro, il caccia russo Su-57 è il miglior aereo da combattimento al mondo
Tags:
Russia, RT, su-57, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik