06:03 25 Giugno 2019
DNA

Scoperta la vera identità di Jack lo Squartatore

© Foto: youtubify.ru
Mondo
URL abbreviato
122

Jack lo squartatore, il pluriomicida che operò a Londra nel 1880, sarebbe il londinese Aaron Kosminsky. Lo riferisce oggi il quotidiano britannico The Sun.

Per risalire all'identità del famoso serial killer, i ricercatori hanno condotto il test del DNA su una sciarpa macchiata del sangue dell'assassino e di una delle sue vittime, Catherine Eddows.

"Per la prima volta, abbiamo condotto un'analisi molecolare sistematica dell'unica prova fisica rimanente relativa ad un omicidio di Jack lo Squartatore", hanno detto gli autori dello studio.

Già nel 2014 era già era stato riferito che Jack lo squartatore era Aaron Kosminsky, un immigrato polacco che lavorava a Londra come parrucchiere.

Il dottor Jari Luchelainen ha anche affermato di essere in grado di ottenere il materiale necessario per il DNA dai discendenti di Catherine Eddows, una delle vittime di Jack lo Squartatore, e confrontarli con i dati dell'analisi genetica delle macchie organiche rinvenute su uno scialle trovato nel luogo dell'omicidio della Eddows.

Correlati:

A cosa assomiglia un singolo filamento di DNA? La risposta degli scienziati svizzeri
Sintetizzato DNA extraterrestre
Nuovo meccanismo per ringiovanire il DNA
Tags:
assassino, dna, Ricerca scientifica, Gran Bretagna
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik