Widgets Magazine
21:42 22 Agosto 2019
Palmira, Siria

Siria, le autorità lavorano per riportare i turisti a Palmira

© AFP 2019 / Joseph Eid
Mondo
URL abbreviato
0 50

Alla vigilia dell'inizio della stagione turistica, la direzione del patrimonio archeologico di Palmira ha avviato lo sgombero delle macerie dalla città. Lo riferisce oggi l'agenzia SANA.

"I restauratori e gli addetti alla pulizia della Direzione del patrimonio archeologico di Palmira hanno iniziato questa mattina a rimuovere le macerie create dagli attacchi terroristici nelle strade della città... per restituire l'antico splendore alla città storica, preparandola per l'accoglienza dei turisti prima dell'inizio della stagione", spiega l'agenzia.

Il primo ad essere restaurato è l'antico anfiteatro, considerato una delle principali attrazioni della città, dove si tenevano festival e concerti in tempo di pace. La parte centrale dell'anfiteatro e le colonne del tetrapilon sono state distrutte dai militanti dello Stato islamico durante la cattura di Palmira, tra il dicembre 2016 e il gennaio 2017. La città è stata liberata nel marzo 2016, ma dopo sei mesi i militanti dell'ISIS la occuparono nuovamente e, sebbene la città fu subito liberata, la loro permanenza comportò nuova distruzione.

Correlati:

Siria, oltre 3000 militanti Daesh si sono arresi alle forze democratiche siriane
Siria, gli USA spenderanno 5 milioni di dollari per sostenere i Caschi bianchi
Segretario generale ONU esorta parti del conflitto siriano a rispettare tregua ad Idlib
Tags:
turismo, Palmira, Siria
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik