10:36 24 Gennaio 2021
Mondo
URL abbreviato
0 30
Seguici su

Gli astronomi sono riusciti a ottenere un'immagine di alta qualità della nebulosa NGC 1788, situata a 2000 anni luce dalla Terra nella zona poco studiata della costellazione di Orione.

La nebulosa NGC 1788 fu scoperto dal famoso astronomo inglese William Herschel nel 1786. Ora, grazie al telescopio VLT (Very Large Telescope), in Cile, è stato possibile scattarne un'immagine ad alta risoluzione.

​A causa della sua forma bizzarra, questa nebulosa è stata soprannominata pipistrello cosmico.

L'immagine della nebulosa NGC 1788 è stata realizzata nell'ambito del programma Cosmic Gems dell'Organizzazione europea per la ricerca astronomica nell'emisfero australe (ESO). Il suo compito è divulgare l'astronomia, l'educazione e la scienza con l'aiuto di immagini degli oggetti interessanti nello spazio.

Correlati:

Voci dallo spazio: i russi alla ricerca dei “segnali degli extraterrestri”
Quest’anno per la prima volta due donne passeggeranno nello spazio
Fisici russi trovano indizi sull’esistenza dei tunnel spazio-tempo
Tags:
galassia, Spazio, Astronomia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook