19:45 24 Maggio 2019
La città di Auckland in Nuova Zelanda

Nuova Zelanda: udite esplosioni ad Auckland

© REUTERS / Rafael Ben-Ari
Mondo
URL abbreviato
0 15

La notizia arriva sulla scia delle sparatorie nella città di Christchurch in due moschee. Secondo il primo ministro neozelandese, "l'attacco terroristico" era "ben pianificato".

Secondo il New Zealand Herald, la polizia è arrivata sulla scena dopo che almeno due esplosioni sono state udite nella città di Auckland, in Nuova Zelanda.

Come riportato da Newslink, una squadra di dinamitardi ha condotto un'esplosione controllata nel centro di Auckland, nei pressi di una stazione ferroviaria e di un centro commerciale.

All'inizio della giornata, i media locali hanno scritto che alcune parti della stazione ferroviaria di Britomart ad Auckland sono state isolate dopo la segnalazione di un oggetto sospetto.

​La polizia non ha ancora commentato la situazione seguente alle sparatorie nelle due moschee della città di Christchurch, provocando 40 morti.

Correlati:

Nuova Zelanda, strage in due moschee. Decine di morti e feriti
Tags:
Attentato, Attentato, Attentato, Nuova Zelanda
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik