Widgets Magazine
14:28 17 Ottobre 2019
Boeing OC-135B Open Skies

Aereo militare americano vola sul territorio della Russia

© Foto : Public domain
Mondo
URL abbreviato
0 22
Seguici su

L'aereo militare americano ha condotto un volo di osservazione sul territorio della Russia nel quadro del Trattato sui cieli aperti, secondo la risorsa di monitoraggio PlaneRadar.

Al mattino, alle 08:35 ora di Roma, un Boeing OC-135B Open Skies con il numero 61-2670 è stato rilevato nell'area di copertura del radar di Chita.

Il Boeing OC-135B non è progettato per l'uso di armi. L'aeromobile ha superato un esame internazionale con la partecipazione di Mosca, che esclude l'uso di attrezzature non previste dall'accordo.

Un volo simile è stato condotto il 13 marzo. Poi l'aereo americano è stato avvistato vicino a Komsomolsk-sull-Amur. È stato anche visto nella zona di Chita l'11 marzo. Secondo gli esperti militari, i riflettori statunitensi sono puntati sulla brigata missilistica schierata in questa città.

​Il Trattato sui Cieli Aperti è stato firmato dai membri dell'OSCE nel 1992 ed è una delle misure di costruzione della fiducia in Europa dopo la Guerra Fredda. Secondo il documento, gli stati possono condurre voli di ricognizione sul territorio di altri paesi membri e raccogliere informazioni sulle loro truppe. Il trattato è in vigore dal 2002 e comprende la maggior parte dei paesi della NATO, della Russia, della Bielorussia, dell'Ucraina, della Georgia, della Bosnia ed Erzegovina e la neutrale Svezia e Finlandia.

Correlati:

Cieli Aperti, missione congiunta di Italia e USA in Russia e Bielorussia
Trattato Cieli Aperti, USA limitano voli sulle Hawaii
“Rifiuto americano di implementare Trattato Cieli Aperti porterà al caos”
Tags:
trattato sui Cieli aperti, Cieli Aperti, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik