Widgets Magazine
12:43 19 Agosto 2019
Ethiopian Airlines

I voli di tutti i Boeing 737 Max sono stati interrotti

© AP Photo / Ben Curtis
Mondo
URL abbreviato
350

I voli di tutti gli aeromobili della famiglia Boeing 737 Max sono stati temporaneamente sospesi. Tutte gli aerei di questo modello sono ora negli aeroporti. Lo ha annunciato il portale Flightradar24.

Il 14 marzo alle 4.30 dell’ora di Roma l’ultimo aereo in volo di questa famiglia è atterrato all’aeroporto di Halifax in Canada, riportano i media.

Si osserva che non solo i velivoli Boeing 737 Max 8, che si erano precedentemente schiantati in Etiopia e Indonesia, ma anche i modelli 7, 9 e 10, sono stati messi a terra.

Il 10 marzo un Boeing 737 MAX della Ethiopian Airlines si è schiantato in Etiopia. 157 persone provenienti da 35 paesi sono morte, inclusi tre russi. La scatola nera è stata trovata e le cause della tragedia devono ancora essere chiarite.

Dopo il disastro aereo della Ethiopian Airlines, i voli di questo tipo di aeromobili sono stati banditi dall'Unione Europea, dalla Turchia, dall'Indonesia, dalla Corea del Sud, dalla Cina, dall'Oman, dalla Malesia, da Singapore, dall'Australia, dalla Georgia. Quasi 30 compagnie aeree in tutto il mondo, tra cui la russa S7, si sono rifiutate di utilizzare questi aerei passeggeri.

Il 13 marzo, il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha anche incaricato la Federal Aviation Administration di sospendere immediatamente i voli sui velivoli Boeing 737 MAX 8 e MAX 9 fino a quando non saranno accertate le cause dell'incidente in Etiopia.

 

Correlati:

Trump ha ordinato di sospendere i voli dei Boeing 737 Max 8 e Max 9
Russia: S7 sospende i voli dei Boeing-737 Max fino ai chiarimenti sul disastro in Etiopia
La capitalizzazione della Boeing è scesa a 26,6 miliardi di dollari
Tags:
Sicurezza del Boeing 737, boeing 737, Boeing, Boeing, Boeing
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik