Widgets Magazine
10:50 23 Settembre 2019
Antonio Tajani

Presidente del Parlamento europeo: possibilità Brexit all'inizio di luglio

© AP Photo / Jean-Francois Badias
Mondo
URL abbreviato
14
Seguici su

Antonio Tajani ha sottolineato che gli inglesi, in ogni caso, devono spiegare la ragione per cui rimandano.

La data di uscita del Regno Unito dall'Unione Europea può essere rimandata al massimo fino all'inizio di luglio. Lo ha detto il Presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani in un'intervista pubblicata sabato sui giornali del gruppo Funke.

"Sono convinto che la data di uscita è possibile rimandarla per un massimo di un paio di settimane, dalla fine di marzo all'inizio di luglio, in ogni caso, poi inizia al Parlamento europeo di una nuova convocazione" ha detto.

Secondo lui, la decisione su questo si prenderà la prossima settimana.

"In ogni caso, gli inglesi dovranno dire perché rimandano, ad esempio, lo svolgimento delle elezioni o di un nuovo referendum. Hanno deciso di lasciare l’UE, questo è il loro problema, non il nostro", ha detto Tajani. Secondo lui, la parte europea potrebbe concretizzare la dichiarazione di Brexit, tuttavia, non intende apportare sostanziali modifiche.

Correlati:

Sorella ex ministro Esteri Regno Unito si spoglia in diretta contro la Brexit
Theresa May promette voto sull'accordo per la Brexit entro 12 marzo
Scadenza Brexit, fuga da Gb: Milano tra le 10 città più ambite
Tags:
Brexit, Referendum, Presidenza, Antonio Tajani, Europa