23:52 12 Agosto 2020
Mondo
URL abbreviato
1171
Seguici su

Il processo di schieramento dei sistemi missilistici antiaerei russi S-400 in Turchia inizierà ad ottobre. Lo ha dichiarato oggi il ministro della difesa indiano Hulusi Akar.

"L'aeronautica militare sta studiando in quali regioni sarà meglio collocarli", ha detto Akar.

Il ministro ha aggiunto che i negoziati fra Ankara e Washington sull'eventuale acquisto dei sistemi missilistici americani Patriot stanno andando avanti.Nel 2017 la Turchia ha stipulato un contratto con la Russia per l'acquisto di quattro divisioni di sistemi missilistici S-400 per un importo di 2,5 miliardi di dollari. Ankara ha pure acceso un prestito con la Russia per il pagamento di parte della transazione.

Il dipartimento di stato americano ha avvertito che l'acquisizione degli S-400 da parte della Turchia potrebbe portare al rifiuto di fornirgli tecnologie avanzate, sospendendo la sua partecipazione al programma di creazione dei caccia F-35 e all'adozione delle sanzioni.

Ankara, a sua volta, ha affermato che non intende rinunciare agli S-400 neppure in caso di acquisto dei sistemi Patriot, poiché sono due questioni a se stanti.    

Correlati:

L'esercito americano ha definito gli S-400 in Turchia “una minaccia” per gli F-35 
EUCOM raccomanda di non dare gli F-35 alla Turchia se Ankara compra S-400 dalla Russia
La Turchia respinge proposta USA per la fornitura di Patriot, non rinuncia agli S-400
Tags:
Sistema antiaereo S-400, sistema missilistico, Turchia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook