23:16 31 Maggio 2020
Mondo
URL abbreviato
0 112
Seguici su

Le manovre si svolgeranno nei pressi delle acque di Batumi.

Le navi della Marina turca, la fregata TCG Fatih e la nave missilistica TCG Kilic sono arrivate nel porto georgiano di Batumi. Lo ha riferito il canale georgiano Imedi.

Come osservato, le navi della Marina militare turca effettueranno addestramento e manovre congiunte con il personale della guardia costiera georgiana nell'ambito delle esercitazioni Blue Homeland 2019, condotte dalla Turchia nel Mar Nero, Mar Egeo e Mar Mediterraneo dal 27 febbraio all'8 marzo.

Negli ultimi vent'anni la Turchia ha cooperato attivamente con la Georgia nell'ambito della sicurezza e della difesa, fornendo assistenza nell'addestramento e dotando di equipaggiamenti la guardia costiera con lo scopo di adeguarla al loro livello e agli standard della NATO.

Correlati:

NATO e Georgia intensificano cooperazione nel Mar Nero
Georgia comprerà sistemi di difesa antiaerea da Francia
La Georgia intende aumentare gli acquisti di armi americane
Tags:
Difesa, Sicurezza, Cooperazione militare, Esercitazioni navali, NATO, Mar Nero, Turchia, Georgia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook