00:07 11 Agosto 2020
Mondo
URL abbreviato
245
Seguici su

Il governo ha sviluppato regole per il passaggio di navi da guerra straniere lungo la rotta del Mare del Nord (NSR), scrivono a Izvestiya con riferimento al documento corrispondente.

Si nota che tale necessità è sorta a causa dell '"intensificazione delle attività navali in varie zone nella zona artica". Lo scopo dell'innovazione è mantenere il controllo sull'ambiente e la navigazione mercantile.

Secondo le nuove regole, le navi da guerra e le navi di altri paesi dovranno notificare alla parte russa 45 giorni prima di passare attraverso l'NSR.

Sarà necessario specificare il nome della nave, il percorso e i tempi della navigazione, così come i principali parametri della nave, come le caratteristiche di dislocamento, pescaggio e del motore.

Bisognerà anche comunicare le informazioni sul grado militare e sul nome del capitano.

Inoltre, il documento obbliga navi e navi straniere ad accogliere a bordo timonieri russi.

In caso di emergenza o complicazione della situazione del ghiaccio, le rompighiaccio russe dovranno fornire assistenza.

Correlati:

Robot sottomarino russo navigherà attraverso il passaggio a nord-est
“Il passaggio a nord-est è per la Russia il nuovo canale di Suez”
Tags:
navigazione, navigazione, Canale di navigazione, Mare del Nord