22:02 08 Maggio 2021
Mondo
URL abbreviato
0 150
Seguici su

In Iran mercoledì l'inaugurazione ufficiale della ferrovia, che collega la città di Qazvin e Rasht, aiuterà a collegare il Golfo Persico con la parte settentrionale del paese, il Caucaso, la Russia e l'Europa.

L'apertura del collegamento ferroviario con Resht ha permesso di collegare la provincia di Gilan, dove si trova la città, con una vasta rete di ferrovie del paese. Il messaggio di apertura del tratto ferroviario è stato pubblicato sul sito del presidente iraniano Hassan Rohani, che ha partecipato alla cerimonia.

“Il funzionamento di questa ferrovia e il suo collegamento con Astara può collegare il Golfo Persico con il nord del paese, il Caucaso, la Russia e l'est e nord d’Europa" ha detto Rohani, sottolineando l'importanza strategica della ferrovia per la regione.

La strada di Astara e Rasht è parte di un progetto per la creazione di un corridoio di trasporto nord-sud, che ha lo scopo di unire il nord Europa con il sud-est asiatico, per unire le ferrovie di Azerbaigian, Iran e Russia. Nella prima fase, si prevede di trasportare 5 milioni di tonnellate di merci all'anno, in futuro più di 10 milioni di tonnellate.

Correlati:

Presidente dell'Iran non accetta le dimissioni del ministro degli Esteri Zarif
Elicottero dell'ambulanza si è schiantato nel sud-ovest dell'Iran: cinque morti
Paesi Bassi ritirano proprio ambasciatore da Iran
Tags:
commercio, merci, Europa, Ferrovia, Iran
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook