Widgets Magazine
15:02 23 Settembre 2019
La bandiera turca

In Turchia emessi 30 mandati d'arresto contro militari per il tentato golpe del 2016

CC BY-SA 2.0 / KLMircea / Bosphorus Bridge and Turkish Flag
Mondo
URL abbreviato
0 41
Seguici su

Il tentato colpo di stato in Turchia si era svolto nel luglio 2016.

La Procura di Ankara ha emesso mandato d'arresto per 30 militari accusati di essere coinvolti nel tentato colpo di stato avvenuto nel luglio 2016. 19 militari sono attualmente in servizio nell'aviazione militare. La notizia è stata riportata oggi dall'agenzia turca Anadolu.

Alla fine di febbraio era stato reso noto che la Procura Generale di Ankara aveva emesso mandati di arresto contro 101 persone sospettate di simpatizzare o militare nel movimento politico FETO, bandito in Turchia ed equiparato ad un'organizzazione terroristica. Questa organizzazione è stata accusata di aver orchestrato il tentato golpe nel luglio 2016.

Il 15 luglio 2016 un gruppo di soldati ed ufficiali delle forze armate turche ha cercato di rovesciare il presidente Erdogan. Le più rilevanti azioni di resistenza a sostegno del capo di Stato si sono registrate ad Ankara ed Istanbul, dove 250 persone sono morte e più di 2mila sono stati i feriti senza contare i golpisti. Ankara ha accusato il movimento FETO di aver organizzato il colpo di stato. Migliaia di persone sono state condannate e finite in carcere per aver collaborato con questa organizzazione.

Tags:
Giustizia, politica interna, arresti, Colpo di stato in Turchia, Esercito, Recep Erdogan, Turchia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik