00:06 12 Dicembre 2019
Bandiera del Messico

Messico: 74 migranti sono stati liberati dai criminali

© CC BY 2.0 / bradleyolin / Zocalo - Mexican Flag
Mondo
URL abbreviato
0 31
Seguici su

Circa 74 migranti provenienti da paesi dell'America Centrale sono stati liberati dalle mani dei criminali nello stato messicano di Nuevo Leon, nel nord del paese, ha riferito venerdì la procura generale dello stato.

Secondo le autorità, i migranti erano illegalmente detenuti in una delle case nel comune di Apodaca. Della loro posizione alle forze dell'ordine ha riferito uno sconosciuto al telefono.

Tra i migranti liberati c'erano 31 bambini. La maggior parte di loro sono cittadini dell'Honduras, ma ci sono anche cittadini del Nicaragua, salvadoregni e guatemaltechi.

Il business illegale di attraversamento del confine americano per gli immigrati provenienti dai paesi dell'America Centrale è molto sviluppato in Messico. Tutti coloro che desiderano entrare negli USA contattano i locali (i cosiddetti "coyote") che richiedono il pagamento di migliaia di dollari, ma poi né creano il percorso di viaggio, né garantiscono di attraversare il confine.

Correlati:

Trump firmerà stato di emergenza per costruzione del muro al confine con il Messico
Messico, cinque banditi uccisi in scontro a fuoco con la polizia
Guatemala: terremoto di magnitudo 6,4 al confine con il Messico
Tags:
conflitto, confine, migrazione, criminale, Crisi dei migranti, Migranti, Polizia, Messico
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik