16:34 17 Giugno 2019
U.S. President Donald Trump and North Korean leader Kim Jong Un pose before their meeting during the second U.S.-North Korea summit at the Metropole Hotel in Hanoi, Vietnam February 27, 2019

Trump non ha ottenuto accordo su denuclearizzazione totale da Corea del Nord

© REUTERS / Leah Millis
Mondo
URL abbreviato
121

La ragione per cui il vertice USA-Corea del Nord di Hanoi non ha portato ad un accordo è perché Donald Trump ha insistito sulla completa denuclearizzazione, e il leader della Corea del Nord, Kim Jong-un era pronto solo per una denuclearizzazione parziale, ha detto Trump venerdì su Fox TV News.

"Volevano denuclearizzare certi luoghi, ma io volevo quella totale. Li ci sono le sanzioni e non volevo rinunciare alla questione delle sanzioni finché non avessimo avuto un vero programma. Non erano pronti a questo. Lo capisco perfettamente… volevo che conducessero la denuclearizzazione, ma non avrebbero ceduto per una completa denuclearizzazione, ne volevano una parziale, forse qualcuno avrebbe detto che questo avrebbe potuto essere un buon inizio, io però sentivo che era sbagliato", ha detto.

Trump e Kim Jong-un hanno tenuto una seconda riunione il 27-28 febbraio ad Hanoi, che si è conclusa senza la firma di alcun documento, nonostante il fatto che fosse programmato.

Correlati:

La Corea del Nord elogia l’affiatamento tra Kim Jong-un e Donald Trump
Trump risponde a Sputnik e fa impazzire i giornalisti Usa
Niente accordo tra Trump e Kim, fallisce il vertice a Hanoi
Tags:
Denuclearizzazione, Situazione della penisola coreana, Donald Trump, Corea del Nord
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik