Widgets Magazine
09:06 19 Ottobre 2019
Aereo di ricognizione USA “OC-135B”

Aereo dell’aviazione USA vola nei cieli della Russia

© Foto : U.S. Air Force
Mondo
URL abbreviato
0 05
Seguici su

Gli aerei militari americani hanno effettuato un volo di osservazione sul territorio della Russia. Lo riporta PlaneRadar.

Alle 06:05 ora di Mosca, un Boeing OC-135B Open Skies con numero di coda 61-2670 è stato avvistato su Komsomolsk-on-Amur.

Secondo PlaneRadar, l'aereo si sta dirigendo verso Ulan-Ude. Entro le 08:20 ha volato su Chita.

Il volo si svolge nell'ambito del Trattato internazionale sui cieli aperti, firmato dai membri dell'OSCE nel 1992. Secondo il documento, gli stati possono condurre voli di ricognizione sul territorio di altri paesi membri e raccogliere informazioni sulle loro truppe.

L'ultima volta questo aereo ha sorvolato la Russia il 23 febbraio.

Secondo il capo redattore della rivista Arsenale della Madrepatria, Viktor Murakhovsky, gli Stati Uniti sono interessati alla brigata dispiegata nella zona di Chita.

Di recente, aerei da ricognizione stranieri, in particolare quelli americani, hanno cominciato a comparire sempre più spesso vicino ai confini della Russia.

Nell'ultimo anno, le suddivisioni delle forze aerospaziali russe hanno rilevato e scortato più di 9800 aerei. Allo stesso tempo, circa tremila di questi sono aerei da combattimento stranieri, compresi aerei da ricognizione.

Il ministero della Difesa ha messo in guardia Washington contro tali operazioni, ma il Pentagono ha rifiutato si porre fine a questo.

Correlati:

Esperto: la Russia riuscirà a monitorare dalla Siria gli aerei sulle piste europee
Aereo d’osservazione americano conduce un altro volo su Russia
Scoperti dettagli su volo aereo da osservazione USA sulla Russia
Aereo da osservazione americano vola sul territorio russo
Tags:
Tecnologia, Aereo spia, aerei, Cieli Aperti, Aviazione, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik