10:12 21 Novembre 2019
L'escalation delle tensioni tra India e Pakistan

India lieta della decisione del Pakistan di liberare pilota indiano catturato

© AP Photo / Manish Swarup
Mondo
URL abbreviato
L'escalation nei rapporti tra India e Pakistan (41)
0 50
Seguici su

New Delhi accoglie con favore la decisione della leadership pakistana di liberare il pilota della Air Force indiana catturato ieri dopo un incidente aereo nella regione contesa del Kashmir, ha dichiarato oggi il vice-maresciallo dell'aviazione dell'India Ravi Gopal Krishana Kapoor.

"Siamo lieti che il nostro pilota, catturato in Pakistan, tornerà nella sua terra natia, tuttavia, consideriamo questa azione esclusivamente in linea con l'osservanza (da parte del Pakistan) della Convenzione di Vienna", ha detto Kapoor in un briefing congiunto del comando militare a New Delhi.

Ieri l'esercito pakistano ha dichiarato di aver abbattuto due aerei militari indiani che hanno violato lo spazio aereo del paese nel territorio conteso del Kashmir e ha catturato due piloti. Successivamente, i media pakistani hanno pubblicato un video, presumibilmente con uno dei piloti indiani, che, ferito, ha detto ai giornalisti il ​​suo nome e il grado militare. Il primo ministro pakistano Imran Khan ha detto giovedì che uno dei piloti sarebbe stato rilasciato il 1° marzo e consegnato alla parte indiana come "gesto di pace".

Il ministero degli Esteri del Pakistan ha dichiarato che lo scopo degli attacchi aerei contro gli aerei indiani nel Kashmir era di dimostrare "la volontà e la prontezza all'autodifesa". Più tardi, le autorità indiane hanno rilasciato la loro versione, secondo la quale un caccia dell'aeronautica militare pakistana è stato abbattuto sul Kashmir in un incidente aereo in cui l'India ha perso un suo MiG-21 e dove un suo pilota è scomparso.

La crisi nei rapporti tra India e Pakistan è peggiorata bruscamente dopo il 14 febbraio, quando un attentatore suicida si è fatto esplodere accanto a una colonna di polizia paramilitare nello stato indiano settentrionale del Jammu e Kashmir. La responsabilità dell'attacco è stata rivendicata dal gruppo Jaish-e-Muhammad, il cui leader, Masoud Azhar, secondo New Delhi, è in Pakistan. Le vittime dell'attacco sono state 45 persone. L'India ha accusato il Pakistan di sostenere gruppi terroristici, Islamabad ha respinto le accuse definendole "infondate", suggerendo a New Delhi di condurre un'indagine congiunta sull'incidente. L'incidente ha complicato le già tese relazioni tra New Delhi e Islamabad, portando ancora una volta la regione sull'orlo del conflitto militare.

Tema:
L'escalation nei rapporti tra India e Pakistan (41)

Correlati:

Ministro Esteri Russia propone a India e Pakistan di riconciliarsi in Russia
Venti di guerra tra India e Pakistan
India, il premier Modi lancia monito ai nemici: lotteremo e vinceremo
Tags:
conflitto, conflitti, aerei da guerra, aerei, Conflitto, aereo schianto, conflitto armato, conflitto, Il Ministero della Difesa, Pakistan, India
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik