08:30 23 Settembre 2020
Mondo
URL abbreviato
231
Seguici su

Le autorità del Nebraska hanno chiesto ad oltre 400 chiese cattoliche le informazioni relative alle molestie sessuali sui minori, si legge in un comunicato stampa pubblicato sul sito web del procuratore generale dello Stato Doug Peterson.

"Oggi il Dipartimento di Giustizia del Nebraska, che lavora con diversi commissariati di polizia, ha dato mandato per richiedere presso 400 chiese cattoliche tutte le informazioni relative a tutti i casi di molestie sessuali e di abusi sui minori commessi da persone che avevano lavorato od erano legati alla chiesa o alle strutture della diocesi indipendentemente dal fatto che fossero precedentemente segnalati o meno", si legge nel comunicato.

Secondo il documento, le autorità del Nebraska ritengono che "sia necessario per garantire che tutte le segnalazioni di comportamenti inappropriati siano state trasmesse alle autorità competenti".

Correlati:

Pedofilia nella Chiesa, le scuse del Papa non bastano
Ex arcivescovo cattolico di Washington accusato di pedofilia finirà in tribunale
Tags:
Giustizia, Bambini, Società, pedofilia, Chiesa Cattolica, Vaticano, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook