Widgets Magazine
09:03 23 Agosto 2019
Riyadh Skyline showing the King Abdullah Financial District (KAFD) and the famous Kingdom Tower

Fonte: Londra chiede a Berlino di revocare divieto di esportazione armi all’Arabia Saudita

CC BY-SA 4.0 / B.alotaby / Riyadh Skyline
Mondo
URL abbreviato
3112

Il rifiuto della Germania di fornire armi all'Arabia Saudita ha causato tensioni nelle relazioni tra Berlino e Londra e Parigi, ha riferito a Sputnik una fonte diplomatica a Bruxelles.

La Germania, ad ottobre 2018, ha imposto un embargo completo all'esportazione di armi in Arabia Saudita, che si applica anche alla fornitura di componenti di fabbricazione tedesca per progetti di armi congiunte con Regno Unito, Francia e Spagna. A causa della posizione di Berlino, è stato bloccata, in particolare, la fornitura di missili aria-aria RR Meteor, i quali dovrebbero essere dispiegati sui caccia europei Eurofighter Typhoon acquistati dall'Arabia Saudita.

"Questa situazione ha provocato tensioni nelle relazioni di Berlino con Londra e Parigi: le autorità britanniche hanno perfino accusato il governo tedesco di ostacolare l'adempimento da parte dell'UE dei suoi obblighi verso la NATO", ha detto la fonte dell'agenzia.

Secondo lui, Londra e Parigi stanno ora facendo pressioni sulla Germania per farle revocare il divieto di consegna di armi all'Arabia Saudita, in cui la quota di componenti tedeschi non supera il 20%.

Come ha detto recentemente il ministro degli Esteri della Germania, Heiko Maas, la questione della ripresa delle forniture di armi in Arabia Saudita da parte della Germania è connessa alla risoluzione del conflitto nello Yemen. Inizialmente, Berlino ha collegato l'embargo con l'omicidio del giornalista saudita Jamal Khashoggi.

Martedì, la rivista Spiegel ha riferito che il ministro degli Esteri britannico Jeremy Hunt ha inviato una lettera alla sua controparte tedesca, Heiko Maas, chiedendo di revocare il divieto di esportazione di armi in Arabia Saudita. Hunt ha osservato che, a causa della decisione di Berlino, le imprese militari britanniche non potevano soddisfare diversi accordi con Riad.

In precedenza, la cancelliera tedesca Angela Merkel ha detto che la Germania avrebbe bloccato le esportazioni di armi in Arabia Saudita fino a quando l'omicidio di Khashoggi non sarebbe stato indagato a fondo.

Correlati:

USA: chiaro coinvolgimento del principe saudita nella morte di Khashoggi
Arabia Saudita accusata di equipaggiare al-Qaeda con armi americane
Omicidio Khashoggi, la Germania sospende l’esportazione di armi in Arabia Saudita
Tags:
Armi, Esportazione, Armi, esportazione, Armi, Esportazioni, NATO, Jamal Khashoggi, Angela Merkel, Heiko Maas, Jeremy Hunt, Berlino, Londra, Arabia Saudita
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik