Widgets Magazine
03:37 18 Settembre 2019
Alieno

Creato un dispositivo per trovare vita aliena

CC0
Mondo
URL abbreviato
213
Seguici su

Il biologo Lucas Patty dell'università di Amsterdam ha sviluppato un prototipo del dispositivo che in futuro potrebbe rilevare segni di vita vegetale su altri pianeti, scrive Science Alert.

Il principio di funzionamento del dispositivo chiamato spettropolirimetro TreePol è basato sul fenomeno di chiralità nei sistemi biologici: specifica l'orientamento delle molecole nelle cellule vegetali e porta alla polarizzazione circolare della luce, che, secondo i Patti, è "inequivocabile segno di vita". Il prototipo determina con successo la presenza di vegetazione a una distanza di diversi chilometri.

Secondo lo studioso, è possibile utilizzare lo strumento anche per il monitoraggio delle colture con un satellite o un aereo, ma può anche diventare la base per sistemi progettati per la ricerca di vita aliena. La sostanza non influisce significativamente sulla polarizzazione della luce, il che rende quest'ultima un biosegnale preferibile rispetto ad altri.

Molte molecole organiche hanno copie a specchio, con le quali si combinano, assomigliano al braccio destro e sinistro, per esempio. Di queste molecole si dice abbiano chiralità e questa proprietà è caratteristica della maggior parte dei composti biologicamente significativi.

Correlati:

NASA: artefatti alieni potrebbero nascondersi sulla Terra
I 10 animali alieni pericolosi per l'Europa
USA, ricercatore trova il modo di attirare gli alieni sulla Terra
Tags:
alieni, Scoperta, Ricerca scientifica, Università, Amsterdam
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik