Widgets Magazine
18:22 20 Agosto 2019
Niki Lauda

Niki Lauda compie 70 anni

© Sputnik . Alexei Kudenko
Mondo
URL abbreviato
1 0 0

Oggi è il compleanno del grande campione austriaco, due volte campione del mondo di Formula 1 con la Ferrari, nel 1975 e 1977.

Andreas Nikolaus Lauda, detto Niki, nato il 22 febbraio 1949 a Vienna, festeggia il suo 70° compleanno. Nel corso della sua vita ha ottenuto grandi traguardi, tra cui tante vittorie nella Formula 1, cinque figli, due mogli e due compagnie aeree.

Niki conquistò l'amore dei tifosi italiani dopo la vittoria del Mondiale nel 1975. L'anno successivo rimase ferito nel rogo al circuito del Nuerburgring, di cui porta ancora le cicatrici.

"Preferisco avere il mio piede destro che un bel viso", diceva il pilota.

L'incidente cambiò i rapporti tra Niki Lauda ed Enzo Ferrari, che scelse Carlos Reutemann primo pilota nel 1977, l'anno in cui Niki, con due gare di anticipo conquistò il suo secondo Mondiale piloti con la Ferrari. Nel ‘78 Lauda passò alla Brabham per ritirarsi la stagione successiva dal Circus.

 

Nel 1981 il pilota austriaco fondò la compagnia aerea Lauda Air, ma già nel 1982 decise di tornare alle corse, e per tre anni dal 1982 al 1985 guidò la McLaren (con cui vinse il terzo titolo mondiale nell'84). Il secondo ritiro fu definitivo.

A vedere Niki Lauda Sembra che abbia lottato per tutta la vita. Ultimamente però lotta con problemi di salute. L'agosto scorso i medici austriaci gli hanno trapianto un polmone. L'operazione è riuscita, ma la lunga riabilitazione non si è conclusa. Anzi, di recente ci sono state complicazioni che hanno reso necessario un altro ricovero.

«La situazione sta migliorando, papà sta lavorando duramente», ha riferito il figlio Mathias, pilota come il padre (be', non proprio come lui).

La famiglia parla di complicazioni di un'influenza aggravate da un sistema immunitario indebolito. Può darsi che gli ultimi problemi con la salute del pilota siano dovuti al lontano incidente del Nurburgring.

Correlati:

Scienziati uccidono cancro ai polmoni con una iniezione
Tags:
Medicina, sport, compleanno, Ferrari, Austria, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik