20:52 20 Aprile 2019
Fabbrica dei motori a reazione per caccia militari di Ufa - Baschiria

India: utilizzati più di duemila motori aeronautici russi

© Sputnik . Vitaliy Belousov
Mondo
URL abbreviato
0 60

Più di duemila motori per elicotteri ed aerei di fabbricazione russa sono usati in India, per questo la corporazione dei motori presta particolare attenzione all'espansione dei servizi di supporto, ha detto il servizio stampa della società.

"Solo in India, oggi ci sono duemila aerei ed elicotteri con motori di sviluppo e produzione ODK. Abbiamo intenzione di sviluppare la cooperazione con l'India, è un partner di lunga data nel settore, e apriremo nuove promettenti collaborazioni. Attribuiamo grande importanza all'espansione di servizi di supporto, l'istituzione di un sistema integrato di manutenzione dopo la vendita" ha detto il servizio stampa.

La ODK ha partecipato alla fiera aerospaziale in India, la Aero India 2019, dove ha presentato una vasta gamma di prodotti.

La corporazione ha presentato in formato multimediale i motori AL-31F e AL-31F (per la serie dei Su-27/30, l'Al-41F-1S (per il caccia Su-35), il RD-33MK (per i caccia MiG-29K/Cu e MiG-35), gli Ai-222-25 e Al-55I (per l'addestramento e combattimento aereo), il PD-14 (per il velivolo MS-21), il SaM146 (per il velivolo Superjet 100), il motore MD-120 per UAV, il progetto per un motore civile a grande spinta PD-35. Oltre ai motori, sono stati presentati sistemi di propulsione marina di destinazione: М70FRU e М90FR.

Correlati:

In USA e UE controlli sui motori del Boeing-737 dopo incidente a Philadelphia
Gli USA trovano l'alternativa ai motori a razzo russi
SpaceX conduce test di accensione dei motori a terra del razzo Falcon 9
Tags:
motori, commercio, Motori, progetti commerciali, India, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik