08:47 19 Giugno 2019
Le navi da guerra della NATO in esercitazioni nel mar Nero

Crimea, deputato avverte la NATO: niente provocazioni durante esercitazioni nel Mar Nero

© AFP 2019 / DANIEL MIHAILESCU
Mondo
URL abbreviato
4311

In un’intervista a Sputnik, il deputato crimeanoYuri Gempel, presidente della commissione parlamentare regionale per le relazioni interetniche, ha affermato che le navi della NATO farebbero bene a stare lontane dalla costa della Crimea.

"Queste esercitazioni si terranno sotto la vigile attenzione della Russia; non c'è alternativa… nessuno permetterà che si compiano provocazioni contro la regione russa", ha detto il deputato.

Gempel ha osservato che gli Stati Uniti hanno la reputazione di essere un paese che crea conflitti armati in diverse parti del mondo, e le esercitazioni militari vicino ai confini russi sono un'altra provocazione.

Egli ha aggiunto che Mosca tiene traccia di tutte le manovre militari e del movimento delle forze armate straniere presso i suoi confini.

Il comando navale della NATO ha riferito in precedenza che il secondo gruppo di navi antimine si trovano nel Mar Nero, dove prenderanno parte ad una serie di esercitazioni militari.    

Correlati:

NATO scopre metodo semplice per manipolare i soldati attraverso i social
La NATO ritiene inaccettabili le minacce russe
NATO: strutture di difesa missilistica in Romania conformi a Trattato INF
Tags:
Esercitazioni militari, Provocazioni, NATO, Mar Nero, Crimea
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik