03:36 15 Novembre 2019
Le forze militari USA in Siria. (Foto d'archivio)

La ritirata delle truppe USA dalla Siria avverrà attraverso l’Iraq

© AFP 2019 / Delil Souleiman
Mondo
URL abbreviato
302
Seguici su

La ritirata delle truppe americane dalla Siria passerà attraverso l'Iraq, ha dichiarato a Sputnik il consigliere del primo ministro iracheno e il capo della sua amministrazione Abdulkarim Hashim Mostafa.

Secondo lui, Baghdad e Washington hanno raggiunto un accordo.

"Non prima del 1° aprile, tutto dovrebbe essere fatto prima di questa data, questo è quello che ci hanno detto gli Stati Uniti: non appena le loro operazioni nell'Eufrate orientale e Bangouz saranno terminate, cominceranno a ritirare le truppe", ha detto Mostafa a margine della conferenza sul Medio Oriente del club di discussione Valdai.

Dal 2014, gli Stati Uniti e i loro alleati stanno conducendo un'operazione contro lo Stato Islamico, e in Siria operano senza il consenso delle autorità del paese. A dicembre dello scorso anno, Trump ha annunciato il ritiro delle truppe dalla Siria, senza specificare quando sarà completato.

Come riportato dal Wall Street Journal, citando fonti nell'amministrazione statunitense, se la Casa Bianca non cambia rotta, i militari ritireranno una parte significativa del contingente dalla Siria entro la metà di marzo, e questo processo sarà completato entro la fine di aprile.

Correlati:

Lavrov avverte gli USA: attenti alle azioni illegittime contro la Siria
Lavrov: USA devono condividere informazioni su 800 terroristi ISIS catturati in Siria
Siria, Putin: ritiro truppe Usa sarebbe un passo positivo
Rouhani: la ritirata USA dalla Siria è una buona notizia
Tags:
Ritiro delle armi, Ritiro, ritiro, Ritiro dalla Siria, Ritiro delle armi, ritiro di truppe, Stato Islamico, Casa Bianca, Club Valdai, Wall Street Journal, ISIS, Siria, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik