Widgets Magazine
12:05 24 Agosto 2019
Donald Trump

Venezuela, Trump avverte i venezuelani: rischiate di perdere tutto

© REUTERS/ Kevin Lamarque
Mondo
URL abbreviato
17025

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha esortato i militari venezuelani a smettere di sostenere Nicolas Maduro e accettare l'offerta di amnistia del capo dell'Assemblea Nazionale e autoproclamato capo dello stato ad interim Juan Guaido.

"Oggi ho un messaggio per ogni rappresentante ufficiale che aiuta Maduro a restare al potere. Il mondo intero vi sta guardando. Non potete nascondervi dalla scelta che avete di fronte. Potete accettare la generosa offerta di amnistia di Guaido per vivere in pace con la vostra famiglia", ha detto Trump, parlando agli immigrati dal Venezuela a Miami.

Trump ha sottolineato che i militari "non devono seguire gli ordini di Maduro e impedire la consegna degli aiuti umanitari", e che Maduro non ha il diritto di minacciare di usare la forza contro l'opposizione, Guaido e la sua famiglia.

"Oppure potete continuare a sostenere Maduro. Se lo preferite, non avrete un rifugio sicuro o la strada più facile. Perderete tutto. Oggi chiedo a ciascuno dei membri del regime di Maduro di porre fine all'incubo della povertà, della fame e della morte per il vostro popolo. È arrivato il momento per tutti i patrioti del Venezuela di agire insieme come un unico popolo", ha affermato il presidente americano.

A gennaio, in Venezuela, è scoppiata un'ondata di proteste contro il presidente Nicolas Maduro, rieletto a marzo dello scorso anno. Il 23 gennaio il presidente del parlamento Juan Guaido si è autoproclamato capo dello stato ad interim. Gli Stati Uniti hanno riconosciuto la sua carica. Russia e Cina continuano a sostenere Maduro.    

Correlati:

Mogherini apre a nuove sanzioni europee contro il Venezuela
Gli eurodeputati espulsi dal Venezuela chiedono all'UE di ritirarsi dal gruppo di contatto
Venezuela, la PDVSA smentisce: nessun congelamento dei conti da parte di Gazprombank
Tags:
militari, Aiuti umanitari, Juan Guaidó, Donald Trump, Nicolas Maduro, Venezuela, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik