Widgets Magazine
19:42 22 Agosto 2019
AK-47 Assault Rifle

La Russia ha iniziato la fornitura di fucili AK-103 all'Arabia Saudita

CC BY 2.0 / brian.ch / AK-47 Assault Rifle
Mondo
URL abbreviato
403

La Russia ha iniziato a spedire AK-103 in Arabia Saudita, ha detto ai giornalisti l'amministratore delegato di Rosoboronexportm, Alexander Mikheyev, alla Mostra di armi Idex.

"La prossima tappa è la produzione dello strumento sia per le esigenze del Regno dell'Arabia Saudita che per i paesi terzi".

Secondo Mikheyev, nei prossimi tre o quattro mesi, le parti concorderanno il trasferimento tecnologico e il posizionamento della produzione di AK-103 in Arabia Saudita.

Ad ottobre 2017 Rosoboronexport e il complesso militare-industriale saudita hanno firmato un memorandum di acquisto e di produzione di prodotti militari, ma anche un contratto per la produzione di Kalashnikov AK-103 e munizioni nel Regno.

Correlati:

L’India produrrà il modernissimo fucile d'assalto Kalashnikov AK-103
In Arabia Saudita sarà avviata la produzione del Kalashnikov AK-103
Arabia Saudita accusata di equipaggiare al-Qaeda con armi americane
Francia: la polizia può usare armi speciali durante le proteste
Tags:
Produzione, Export, AK-47, commercio, produzione, Armi, Arabia Saudita, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik