Widgets Magazine
20:46 22 Agosto 2019
Limoni

USA: i limoni sono un oggetto di lusso per i russi

© Sputnik . Ramil Sitdikov
Mondo
URL abbreviato
7010

I limoni in Russia sono "un prestigioso prodotto" e indicatore di ricchezza: questo lo scrive la giornalista americana Lizzie Sachs nel suo articolo sulla rivista Forbes.

"A cosa associate i limoni? Freschezza? Giornate estive? Clima costiero? Beh, in Russia e nel sud-est asiatico, a quanto pare, li usano per mostrare se stessi in una luce favorevole e stupire", scrive la giornalista, riferendosi alla sua conversazione con Harold Edwards, rappresentante di una grande azienda californiana, la Limoneira, impegnata nella coltivazione di agrumi.

Nel corso della conversazione, Edwards, secondo Sachs, ha detto che "i russi consumano molti più limoni pro capite, rispetto a molti altri paesi nel mondo". "Sono diventato curioso, non è perché bevono molta vodka? O perché sono grandi bevitori di tè? Perché mangiano così tanti limoni?" Si è chiesta la giornalista, chiedendo spiegazioni al rappresentante di Limoneira.

Secondo Sachs, Edwards ha spiegato che "ai ricchi russi piace molto usare i limoni nel loro stile di vita", a suo parere, è un indicatore che possono permettersi di comprare solo loro. "Questo è un prodotto prestigioso" dice Edwards. Secondo la giornalista, non c'è nulla di sorprendente nel fatto che i limoni non crescono in Russia.

"Per la loro coltivazione fa troppo freddo, e devono comprarli lontano, molto lontano. Pertanto, questo agrume giallo acido è costoso", afferma Sachs.

Correlati:

Tribunale in UE stabilisce che il gusto del cibo non è protetto dai diritti d’autore
Cibo, salute e privacy in cambio di auto: il pessimo affare della Commissione UE con Trump
Ecco il cibo più costoso al mondo (VIDEO)
Tags:
costi, Cibo, prezzi, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik