Widgets Magazine
02:57 20 Agosto 2019
La bandiera dell'Albania

Manifestanti in Albania cercano di entrare nel palazzo del Governo

© Sputnik . Илья Питалев
Mondo
URL abbreviato
524

I partecipanti alle proteste di massa a Tirana contro i politici del Partito socialista al potere (SP) guidati del primo ministro Edi Rama, stanno cercando di farsi strada attraverso i cordoni della polizia per entrare nel palazzo del governo albanese, secondo quanto riportato dall'Albanian Daily News e da altri media.

In precedenza, il leader del partito democratico dell'opposizione (DP), Lulzim Basha, ha nuovamente accusato il primo ministro di corruzione e di aver provocato difficoltà economiche, invitando tutti i cittadini del paese a partecipare alla protesta di sabato. Il deputato del Partito Democratico, Edi Paloka, ha lanciato una bottiglietta di inchiostro contro Rama in parlamento, dopo di che si è recato nella città di Valona per la giornata di proteste. Oltre duemila poliziotti sono stati coinvolti per mantenere l'ordine sabato a Tirana.

"Dozzine di poliziotti stanno cercando di trattenere la folla, ma non possono fermarla, nonostante il fatto che nessuno dei dimostranti sia ancora riuscito a entrare nell'edificio del governo, festeggiano di essersi avvicinati così tanto", informa il portale della pubblicazione.

La polizia ha usato gas lacrimogeni, a cui i manifestanti hanno risposto con bombe Molotov e pietre. Il numero di vittime non è segnalato.

Ieri il ministero dell'Interno del Paese ha riferito che tra i partecipanti alla manifestazione sono attesi attivisti con un dossier criminale, al quale il partito oppositore ha risposto che "l'unica persona collegata al crimine è il Premier Rama" e ha chiesto le sue dimissioni.

Correlati:

Il presidente dell'Albania accoglie con favore l'inizio della costruzione base NATO
Italia-Albania: presidente Meta visita comunità arberesh nell'Irpinia
Ucraina, Montenegro, Albania e Norvegia prolungano sanzioni contro Russia
Lavori in corso per la prima base NATO in Albania
Tags:
Proteste, Protesta, Protesta, Edi Rama, Albania
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik