Widgets Magazine
07:48 26 Agosto 2019
Tumba del dictador español, Francisco Franco

Spagna: dati 15 giorni a parenti di Francisco Franco per decidere dove spostare la salma

© AP Photo / Andrea Comas
Mondo
URL abbreviato
3011

Il governo di Spagna ha dato ai parenti del dittatore Francisco Franco (1939-1975) quindici giorni per determinare dove vogliono spostare i suoi resti che verranno riesumati dalla Valle dei Caduti.

"Abbiamo completato tutte le procedure amministrative per la riesumazione, inoltre abbiamo dato alla famiglia una scadenza di 15 giorni per far sapere loro dove sarebbero stati seppelliti i resti, con una eccezione, la Cattedrale di Almudena", ha detto in una conferenza stampa a Madrid Governo che incontra il ministro della giustizia Dolores Delgado.

Secondo lei, il divieto del sepolcro di Franco nella cripta di Almudena, dove si trovano le tombe della figlia e del genero di Franco, è dovuto a due motivi. In primo luogo, la tomba del dittatore in questo luogo può creare una minaccia per l'ordine pubblico e, in secondo luogo, la cripta potrebbe diventare un nuovo luogo di adorazione del dittatore. La cripta della Cattedrale di Almudena si trova nel centro di Madrid, a cento metri dal Palazzo Reale, ed è una delle attrazioni turistiche della capitale spagnola.

Se entro 15 giorni il governo non riceverà una risposta dalla famiglia del dittatore, esso stesso deciderà il nuovo sito di sepoltura. I parenti di Franco hanno il diritto di contestare la decisione del gabinetto nella Corte Suprema.

Ad agosto, il governo spagnolo ha adottato il decreto reale che modifica la legge sulla memoria storica del 2007. La nuova versione del 16° articolo afferma che nella Valle dei Caduti "solo i resti delle persone uccise a seguito della Guerra Civile Spagnola possono essere sepolte". Franco morì molti anni dopo la fine della guerra (1936-1939), nel 1975. A novembre, il Consiglio dei ministri ha adottato un documento sulla continuazione della procedura di riesumazione di Franco sulla base di una nuova versione della legge.

Il complesso monumentale della Valle dei Caduti, situato a 60 chilometri da Madrid, fu costruito tra il 1940 e il 1958 per ordine dello stesso Franco come monumento a coloro che morirono durante la guerra civile nel 1936-1939. Durante la costruzione del complesso i repubblicani catturati furono utilizzati come operai, molti dei quali morirono durante i lavori di costruzione. Lì sono sepolte 34.000 persone, sia repubblicani che franchisti.

Correlati:

Spagna: Estrema destra va al governo regionale per prima volta dopo la morte di Franco
I resti del dittatore spagnolo Francisco Franco saranno spostati
Tags:
Politica, sepoltura, Politica europea, governo, francisco franco, Spagna
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik