Widgets Magazine
22:12 12 Novembre 2019
La veduta di Baghdad, la capitale dell'Iraq. (Foto d'archivio)

India riprende voli con l'Iraq dopo quasi 30 anni di pausa

© Sputnik . A. Savin
Mondo
URL abbreviato
240
Seguici su

La compagnia aerea indiana, Air India, ha ripreso i voli in Iraq dopo una pausa di 29 anni, portando un gruppo di pellegrini sciiti nella città di Najaf, riferisce il canale televisivo iracheno al-Sumariya.

"Il collegamento aereo verrà effettuato lungo la tratta Najaf Nuova Delhi Najaf due volte a settimana il giovedì e il lunedì", ha detto il Dipartimento informazioni e affari pubblici dell'aeroporto in un comunicato stampa.

Le compagnie aeree indiane avevano smesso di volare in Iraq dal 1990 a causa delle sanzioni internazionali imposte contro Baghdad senza riprendere il servizio aereo per lungo tempo per problemi di sicurezza. Il primo volo dopo una pausa di quasi trent'anni è atterrato giovedì a Najaf, uno dei principali luoghi di pellegrinaggio per i musulmani sciiti, alla presenza dell'ambasciatore indiano in Iraq Pradip Singh Rajpurohit, secondo quanto riportato dal canale televisivo.

Correlati:

Armi: India, Cina e Iraq i principali clienti della russa Rostec
L'India vuole comprare 21 caccia MiG-29 dalla Russia
Ministro Esteri Iraq esorta coalizione ad aumentare sforzi nella lotta a Daesh in Siria
Tags:
Volo, voli, ripresa voli, voli diretti, compagnia aerea, Iraq, India
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik