Widgets Magazine
08:45 23 Settembre 2019
Il presidente Vladimir Putin alla conferenza stampa annuale.

Putin: stati completamente indipendenti nel mondo non esistono

© Sputnik . Evgeny Biyatov
Mondo
URL abbreviato
7270
Seguici su

Il presidente Vladimir Putin, dopo i colloqui con il leader bielorusso Alexander Lukashenko ha detto ai giornalisti che stati completamente indipendenti al mondo non esistono, il mondo moderno è connesso.

L'incontro tra Putin e Lukashenko si è svolto a Sochi. "La sovranità e l'indipendenza sono concetti molto vicini", ha detto Putin ai giornalisti, rispondendo alla domanda.

"Stati completamente indipendenti al mondo non esistono. Tutti, grandi e piccoli paesi. Il mondo moderno è un mondo di interdipendenze" ha detto Putin.

Ha citato l'esempio dei paesi europei. "C'è il Parlamento europeo, che adotta l'esecuzione per tutti i suoi membri delle soluzioni, molto più che il consiglio supremo dell'URSS a suo tempo, che prendeva decisioni per le repubbliche sovietiche" ha sottolineato il presidente russo.

Ha prestato attenzione alle alleanze militari e alla NATO. "Cosa pensate, che qualcuno dei paesi europei sia contro i missili americani a medio raggio in Europa? A nessuno importa. Stanno zitti e seduti. Dove è la sovranità?", ha detto Putin.

Correlati:

Putin ha proposto di realizzare un aereo passeggeri supersonico
Clinton definisce uscita USA dall’INF “regalo a Putin”
Erdogan annuncia data dell'incontro a Sochi con Putin
Tags:
Dichiarazione, Missili, dichiarazione, Europarlamento, Vladimir Putin, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik