Widgets Magazine
19:35 22 Agosto 2019
Russia Usa

Ex capo del Comitato militare NATO ha accusato gli Stati Uniti di tradimento

© AFP 2019 / MLADEN ANTONOV
Mondo
URL abbreviato
2222

L'ex capo del Comitato militare della NATO, il generale dell'aeronautica tedesca in pensione Harald Kuyat in un'intervista con Bayerischer Rundfunk, ha criticato duramente gli Stati Uniti per l'uscita dal Contratto per l'eliminazione dei missili a medio e corto raggio (INF).

Secondo lui, questa mossa degli Stati Uniti significa che Washington rifiuta i suoi obblighi verso gli alleati in Europa.

"Questo è un tradimento della sicurezza degli alleati europei", ha detto Kuyat. Ha anche aggiunto che le conseguenze della fine di questo contratto saranno molto pesanti per tutte le controparti.

"Tutto ciò che seguirà dopo la risoluzione del contratto per l'eliminazione dei missili a medio e corto raggio, sarà peggiore di ciò che abbiamo in questo momento" ha detto il militare. Inoltre, ha espresso la speranza che la Russia e gli USA saranno in grado di tenere in vita il contratto, di cui, a suo parere, i paesi hanno bisogno per rivitalizzare le reciproche ispezioni, che sono cessate nel 2001.

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha annunciato in precedenza che Washington dal 2 febbraio abbandona il contratto per l'eliminazione dei missili a medio e corto raggio con la Russia.

Il presidente russo, Vladimir Putin, ha detto che Mosca risponderà a specchio alla decisione degli Stati Uniti e sospende la partecipazione al contratto. Il capo dello Stato ha osservato che la Russia non deve e non sarà risucchiata in una costosa corsa agli armamenti. Putin ha aggiunto che tutte le proposte della Russia per il disarmo "rimangono sul tavolo e le porte sono aperte", ma ha chiesto di continuare a non avviare alcuna trattativa sulla questione.

Correlati:

Shoigu: la Russia ha fatto di tutto per salvare il trattato INF
Militari russi accusano USA di aver violato più volte negli anni il Trattato INF
Russia, ministero Difesa respinge accuse USA su violazioni del Trattato INF
Tags:
Relazioni Internazionali, relazioni bilaterali, missile, contratti, Missili, Trattato INF, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik