Widgets Magazine
09:06 18 Ottobre 2019
Il presidente Vladimir Putin alla conferenza stampa annuale.

Siria, Putin: ritiro truppe Usa sarebbe un passo positivo

© Sputnik . Evgeny Biyatov
Mondo
URL abbreviato
6210
Seguici su

L’annunciato ritiro delle truppe statunitensi dalla Siria sarebbe un passo positivo, mentre il controllo sui territori liberati dovrebbe passare alle autorità di Damasco.

Lo ha detto il presidente russo Vladimir Putin in seguito al vertice in formato Astana sulla Siria. Putin, il presidente turco Recep Tayyip Erdogan e il presidente iraniano Hassan Rouhani si sono incontrati all'inizio della giornata nella località russa del Mar Nero di Sochi per discutere l'attuazione degli accordi di Astana sul processo di pace in Siria.

"Durante i colloqui, le parti hanno discusso di come i piani annunciati dagli Stati Uniti di ritirare le truppe americane dalle regioni nord-orientali del paese incideranno sull'ulteriore sviluppo della situazione in Siria. A nostro parere, l'attuazione di tali misure sarebbe un passo positivo, aiuterebbe a stabilizzare la situazione in questa regione della Siria, dove alla fine il controllo del governo legittimo deve essere ripristinato", ha detto Putin in una conferenza stampa congiunta.

Il presidente russo ha espresso la speranza che il ritiro delle truppe statunitensi dalla Siria avvenga effettivamente.

Tags:
Crisi in Siria, Vladimir Putin, USA, Siria
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik