22:51 14 Agosto 2020
Mondo
URL abbreviato
La crisi politica in Venezuela (443)
8531
Seguici su

"La posizione russa non è costruita su alcune considerazioni opportunistiche a breve termine".

Il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov, nei recenti colloqui telefonici con il Segretario di Stato americano Mike Pompeo, ha messo in guardia Washington da qualsiasi interferenza forte negli affari interni venezuelani. Lo ha detto giovedì la portavoce del Ministero degli Esteri russo Maria Zakharova.

"Vorrei ricordare che l'altro ieri, su iniziativa della parte americana, il ministro degli Esteri Sergey Lavrov ha avuto una conversazione telefonica con il segretario di Stato americano Pompeo, durante la quale il ministro russo ha messo in guardia contro qualsiasi interferenza esterna negli affari interni del Venezuela", ha detto Zakharova in un briefing.

"La posizione russa non è costruita su alcune considerazioni opportunistiche a breve termine. La Russia parla dalla posizione del diritto internazionale e della sovranità statale in linea con i principi della Carta delle Nazioni Unite. È in questo senso che siamo pronti per il dialogo con tutti, compresi i nostri partner americani", ha aggiunto.

Tema:
La crisi politica in Venezuela (443)
Tags:
Maria Zakharova, Sergej Lavrov, Venezuela, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook