Widgets Magazine
14:58 19 Agosto 2019
Papa Francesco

Papa Francesco discute con Microsoft prospettive dell’intelligenza artificiale

© AP Photo / Alessandra Tarantino
Mondo
URL abbreviato
605

Papa Francesco ha ricevuto mercoledì sera il presidente della società multinazionale Microsoft Brad Smith, con il quale ha discusso le prospettive di sviluppo nel campo dell'intelligenza artificiale, ha dichiarato il rappresentante ufficiale della Santa Sede, Alessandro Gisotti.

Durante la conversazione Smith ha sollevato il problema della necessità di usare l'intelligenza artificiale a beneficio della società, e ha parlato anche di alcuni modi per colmare il divario esistente nello sviluppo delle tecnologie digitali a livello globale.

Durante la sua visita in Vaticano, Smith è stato accompagnato da un eminente gerarca curiano, il presidente della Pontificia Accademia della Vita, l'arcivescovo Vincenzo Paglia. Gli ospiti hanno detto a Papa Francesco che Microsoft, insieme all'Accademia, intende stabilire un premio internazionale speciale nel campo dell'etica dell'intelligenza artificiale.

La prossima riunione plenaria della Pontificia Accademia della Vita si terrà in Vaticano alla fine di febbraio e sarà dedicata al tema "Roboetica: persone, macchine e salute". Per il 2020, la dirigenza dell'Accademia ha programmato un incontro dedicato allo sviluppo dell'intelligenza artificiale. Come ha appreso Sputnik, Smith ha accettato l'invito a prendere parte alla riunione.

Correlati:

Per giornale italiano Papa Francesco ha risposto alla richiesta di aiuto di Maduro
Papa Francesco pronto a valutare se c'è terreno per mediazione in Venezuela
Offerto un milione di dollari se Papa Francesco seguirà dieta vegana nella Quaresima
Tags:
Tecnologia, intelligenza artificiale, vaticano, Microsoft, Brad Smith, Vaticano
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik