22:40 15 Giugno 2019
Terra

Svelato il mistero dell'origine della vita

CC0
Mondo
URL abbreviato
265

Un gruppo internazionale di scienziati ha concluso che 3,5 miliardi di anni fa, la vita microbica sulla terra era fiorita e non era sull'orlo dell'estinzione, si legge in un comunicato stampa su Phys.org Ehi.

Si ritiene che i primi organismi viventi siano sorti su terreno circa 3-4 miliardi di anni fa. Gli scienziati cercano di chiarire il tempo della comparsa degli organismi unicellulari, come se per la creazione della vita ci volesse molto tempo e fossero necessarie particolari condizioni. Se i primi organismi sono apparsi poco dopo la formazione della terra, c'è una grande probabilità che la vita si sia propagata così nell'Universo.

Gli scienziati hanno analizzato la composizione isotopica dello zolfo in sedimenti antichi. È noto che in condizioni anaerobiche, i microrganismi consumano solfati e rilasciando solfuri. In questo caso, il tipo di metabolismo dipende dal rapporto degli isotopi dello zolfo nei prodotti di attività vitale. Gli scienziati hanno legato alle antiche rocce il rapporto degli isotopi stabili di zolfo (zolfo-32, zolfo-33 e zolfo-34) con il metabolismo e hanno scoperto che i segni di vita tracciata risalgono a tre miliardi di anni. Ciò è coerente con la previsione che gli antichi microrganismi siano stati ampiamente diffusi sulla Terra.

Correlati:

È possibile imparare nuove parole durante il sonno. Lo dicono gli scienziati
Gli scienziati russi creeranno nuovi orologi ultra-precisi
Scienziati scoprono meccanismo che potrebbe curare l’Alzheimer
Tags:
Scoperta, scienza, Ricerca scientifica, scoperta, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik