12:17 20 Aprile 2019
Bandiere della Germania e UE

La Germania potrebbe perdere più di 100.000 posti di lavoro a causa della Brexit

© Sputnik . Vladimir Astapkovic
Mondo
URL abbreviato
380

In caso di uscita senza accordo del Regno Unito dall'UE nella Brexit, la Germania potrebbe perdere più di 100 mila posti di lavoro, scrive il giornale Welt am Sonntag citando l'istituto di ricerca economica della città tedesca di Halle.

"L'effetto della Brexit dura sull'occupazione sarebbe particolarmente evidente nella produzione automobilistica", scrive il giornale citando la ricerca. Soprattutto per i tagli di posti di lavoro minacciati ai dipendenti di Volkswagen e BMW a Wolfsburg e Lower Dingolfing-Landau.

Inoltre, le riduzioni di massa possono verificarsi a Boblingen, dove si trovano grandi aziende tecnologiche come IBM e Siemens e altre case automobilistiche. La Brexit può influenzare anche l'occupazione nel sud della Westfalia, dove operano numerose società di esportazione di medio livello.

Il Regno Unito deve lasciare l'Unione Europea il 29 marzo, ma non esiste ancora un progetto di accordo sul "divorzio" non ratificato e non ha sostegno sufficiente tra i parlamentari. L'UE si rifiuta di rivedere il progetto del contratto. C'è la possibilità di posticipare la data della Brexit.

Correlati:

Germania e Francia: raggiunto un compromesso sul Nord Stream 2
Francia, Germania e Gran Bretagna creano meccanismo di pagamento con l'Iran
L’Italia in recessione, nella scia della Germania
Tags:
brexit, commercio, Auto, Brexit, Unione Europea, Germania
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik