09:19 19 Febbraio 2019
NATO and US flags flutter as U.S. Air Force F-22 Raptor fighter flies over the military air base in Siauliai, Lithuania, April 27, 2016.

"Russia sulla soglia": ambasciatore USA chiede a Berlino di non risparmiare sulla difesa

© REUTERS / Ints Kalnins
Mondo
URL abbreviato
7216

Berlino non deve risparmiare sulla difesa, perché "la Russia è sulla soglia", ha detto l'ambasciatore degli Stati Uniti in Germania Richard Grenell.

"L'impegno della Germania per aumentare la spesa per la difesa all'1,5% del PIL è insufficiente. La NATO richiede il due per cento entro il 2024", ha detto l'ambasciatore degli Stati Uniti in Germania Richard Grenell in un'intervista a Welt am Sonntag pochi giorni prima della riunione dei ministri della difesa della NATO a Bruxelles.

"L'America ricorda semplicemente al suo buon alleato tedesco che non è il momento di indebolire o minare la NATO. La Russia è sulla soglia, deve essere chiaro per tutti che la NATO va rafforzata", ha aggiunto l'ambasciatore.

Grenell ha dichiarato che " la Germania non ha ancora presentato un piano convincente che definisce il percorso verso l'obiettivo del 2%". Ha aggiunto che "capisce che i tedeschi preferiscono spendere i loro soldi fiscali a casa, piuttosto che aumentare il bilancio militare". Grenell ha smentito le voci che dicono che gli Stati Uniti potrebbero lasciare la NATO: "gli Stati Uniti sono pienamente impegnati nella NATO".

I paesi della NATO per un disaccordo con la Russia riguardo l'Ucraina hanno annunciato una serie di misure per ampliare l'attività militare in Europa, tra cui il rafforzamento delle forze di reazione rapida, la crescita del contingente americano, un forte programma di estensione di insegnamenti e di pattugliamento, ma anche un aumento della spesa per la difesa. La Russia ha detto che si tratta di un'espansione senza precedenti dell'attività della NATO ai suoi confini. Mosca ha ripetutamente affermato che la Russia non è una minaccia, ma non trascura le azioni potenzialmente pericolose per i suoi interessi.

Correlati:

NATO inizia a progettare caccia di sesta generazione
Austria pagherà €1,5 milioni all’ex proprietario della casa dove è nato Hitler
Ministri Difesa Paesi NATO discuteranno conseguenze della situazione su Trattato INF
Tags:
Difesa, spesa militare, Difesa dei confini, NATO, Germania, Europa
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik